Isola robotizzata per collaudo schede settore lighting

Il mondo della produzione in alti volumi ha chiesto ai produttori ATE di realizzare sistemi sempre più performanti in termini di velocità e capacità di testare più moduli in parallelo. Questo ha comportato la realizzazione di sistemi e fixture molto costosi, creando inoltre una importante criticità produttiva legata all’evidenza che un fermo del sistema provoca un considerevole danno produttivo.

Come soluzione alternativa si è realizzata una nuova forma di parallelismo, il parallelismo modulare: un’isola di test che presenta al suo interno N sistemi particolarmente adatti al test ICT e alla programmazione On Board (OBP) della singola scheda ed una gestione robotizzata del handling.

Il modulo Compact RT45 è un sistema ATE che integra una tavola rotante per mascherare i tempi di carico/scarico del d.u.t. È agganciato ad una docking station ancorata al pavimento dell’impianto di produzione, che consente una veloce rimozione o sostituzione.

REALIZZAZIONE:

  • Isola di collaudo costituita da 6 sistemi Seica Compact RT45 completamente indipendenti configurati per il test in-circuit e la programmazione on-board
  • Utilizzo di un robot antropomorfo per la fase di handling
  • Software Seica Automation per la gestione automatica delle le fasi di carico, scarico, separazione good/fail, …
  • Software VIVA LINK per la gestione della configurazione del numero di sistemi e la sincronizzazione da remoto
  • Tappeto d’ingresso per prelievo scheda già singolarizzata
  • Doppio nastro d’uscita per le schede good/fail

BENEFICI:

  • Possibilità di strutturare l’isola di collaudo in base alla produzione, per step successivi e dilazionare gli investimenti in base alle necessità
  • Grazie al caricamento mediante robot, la possibilità di gestire anche schede già singolarizzate
  • Drastica riduzione delle inefficienze di fermo linea per le fasi di manutenzione programmata di ATE e fixture