Ispezione Conformal Coating per schede Inverter

Le schede di potenza per Inverter sono caratterizzate da dimensioni rilevanti oltre che da requisiti in termini di durata, affidabilità e resistenza in condizioni limite molte elevate. Per questo motivo vengono verniciate “a valle” del loro assemblaggio, onde garantire il massimo grado di insensibilità agli agenti esterni che potrebbero ridurne la vita operativa.

Ma il processo di verniciatura presenta, intrinsecamente ed indipendentemente dalla qualità dei sistemi di dispensazione impiegati, una serie di variabili che potrebbero portare ad un prodotto finale nel quale alcune zone non sono state correttamente coperte dal materiale, oppure, all’opposto, con residui di vernice laddove non necessari.

Per questo nasce l’esigenza di ispezionare la qualità della verniciatura, in modo automatico ed in linea, su uno o entrambi i lati della scheda, per garantire che la qualità della produzione, rispetti sempre gli standard qualitativi richiesti dal mercato.

REALIZZAZIONE:

  • Sistema di Ispezione Ottica Conformal Coating a doppio lato, con possibilità di ispezione contemporanea di entrambi i lati della scheda
  • Area di ispezione pari a 420x540mm
  • Gestione automatica ispezione solo top, solo bottom o entrambi i lati, con caricamento automatico del programma di ispezione in base alla scheda/pallet in ingresso
  • Convogliatore interno a catena
  • Interfaccia con linea tramite connessione RS232 o RS485
  • Interfaccia con sistemi gestionali di fabbrica tramite connessione LAN
  • Invio dati diagnostici a postazione di riparazione
  • Raccolta dati di ispezione e generazione analitica per feedback miglioramento processo

BENEFICI:

  • Soluzione integrata in linea completamene automatica
  • Ispezione con sistemi Scanner di elevata velocità e ripetibilità, bassa manutenzione
  • Caricamento programmi di ispezione automatico, in base alle informazioni comunicate dalla linea
  • Ispezione primo lato e, dopo verniciatura del secondo, ispezione contemporanea di entrambi i lati, per verificare del secondo processo sul lato già verniciato
  • Elevata copertura di ispezione, con possibilità di evidenziare aree non verniciate, o verniciature non adeguate o indesiderate
  • La raccolta dati con analisi statistica permette di individuare e correggere i parametri di processo con graduale innalzamento del FPY